1 800 - 0452 00 admin@info.com
Direction & Management antonio@themaclive.it
Tel. 328 37 12 302
-
-
-
-

Concerto TRIO TREGENERAZIONALE a CHIETI

  • L’AMORE NON HA ETA’

  • MUSICA: IL TOUR MONDIALE DEL 90ENNE TEDDY RENO PARTE DA CHIETI AD APRILE

    CHIETI – Sarà il SuperCinema di Chieti a ospitare, il prossimo 16 aprile dalle ore 21, il debutto del tour mondiale del Trio-Tregenerazionale composto da Teddy Reno, Sylvia Pagni ed Elisa Riccitelli, ‘L’Amore non ha Età’, che al suo interno avrà un cameo, ossia un omaggio al grandeTotò, a sessant’anni dal film ‘Totò, Peppino e la Malafemmena’ che vedeva protagonista proprio un giovanissimo Teddy Reno agli inizi della sua fortunata carriera.

    Il tour è stato presentato stamane in conferenza stampa, nel Foyer del Teatro Marrucino di Chieti, alla presenza del trio.

    “Ormai – ha esordito Teddy Reno – sono diventato anch’io un po’ abruzzese, da quando ho conosciuto una straordinaria artista, il maestro Sylvia Pagni, compositrice, cantante, musicista, e la giovanissima Elisa Riccitelli, che nonostante l’età ha una naturalezza eccezionale sul palco, dinanzi alle telecamere e al pubblico. La nostra caratteristica è l’aver costituito, insieme, un trio-tregenerazionale, io 90 anni, Sylvia 39, Elisa appena 20, un caso unico al mondo di tre cantanti che s’incontrano e s’intrecciano, musicalmente parlando, pur appartenendo a tre generazioni completamente diverse, ma che pure si ritrovano attraverso l’immenso patrimonio della musica italiana”.

    “Il recital che partirà da Chieti il 16 aprile – ha spiegato – prende il titolo dal brano inedito realizzato a otto mani, ‘L’Amore non ha Età’: io e Sylvia abbiamo scritto la musica, Elisa eLoris Cattunar il testo,  e quel brano è l’emblema stesso dell’operazione che intendiamo portare avanti nei prossimi due anni attraverso il Trio”.

    Lo spettacolo va infatti parte del progetto umanitario mondiale ‘Va Pensiero! Forza Canzone d’Italia nel Mondo’, patrocinato dal ministero degli Affari Esteri, dalla Regione Abruzzo e dall’Expo-Milano, per la ricerca della grande melodia italiana inedita nel mondo.

    Tutto nasce dalla semplice considerazione che, ancora oggi, la canzone italiana più nota e più ascoltata ovunque è, senza ombra di dubbio, ‘O sole mio’, lanciata nel 1904 da Enrico Caruso, tanto che decine di artisti l’hanno riproposta, compresa una star del calibro di Elvis Presley che propose la versione inglese ‘It’s Now or Never’.

    “Ecco – le parole di Sylvia Pagni – dopo 114 anni, comunque ‘O Sole mio’ resta la canzone italiana più grande, anche all’estero, nel tempo ci sono stati bei brani, ma nessuno è più riuscito a eguagliare quel primato. Noi, attraverso il nostro progetto, andremo nei 5 Continenti per cercare di trovare delle belle romanze, delle belle melodie che possano essere riarrangiate, modernizzate, facendo emergere anche nuovi talenti”.

    “Quello del SuperCinema di Chieti –  ha proseguito Pagni – sarà l’esordio assoluto del tour mondiale, che ha avuto una lunga fase di preparazione e gestazione; durante l’evento presenteremo il nostro inedito, già uscito durante alcune trasmissioni Rai e radiofoniche a livello nazionale. Alla platea  proporremo un recital con tanta bella musica e tante risate, canteremo, parleremo con il pubblico in uno scambio continuo, lasciando emergere anche episodi inediti della vita di Teddy Reno, ma anche facendo conoscere la nuova realtà del Trio-Tregenerazionale che nasce in Abruzzo e che per questa ragione ha voluto tenere in questa terra l’anteprima dell’evento. E per l’occasione regaleremo 10 minuti dedicati interamente alla figura di Totò, sempre per celebrare gli esordi di Teddy Reno, ma anche per rendere omaggio a un artista che rappresenta nel mondo tutto il nostro Paese”.

    La produzione dello spettacolo è firmata dall’Agenzia The MacLive di Antonio Moccia.

    I biglietti per lo spettacolo di Chieti sono già in vendita attraverso il circuito Ciaotickets (costo 18 euro per la Platea; 12 euro la Galleria).

Lascia un commento